LA FORTITUDO TRANI SCUOLA DI VITA. DOMANI PARTE IL PERCORSO FORMATIVO DELL’IISS A. MORO

Al via domani, fino al 17 aprile, il progetto “Formiamoci ed orientiamoci con lo sport” ideato dalla prof.ssa Nicoletta Anfosso, professoressa di Educazione Fisica, Tutor dei Percorsi per le competenze trasversali e per l’Orientamento nominata dal Dirigente Scolastico dell’Istituto IISS A. Moro, di Trani, Prof. Michele Bonvino nel ruolo di tutor 3C ITES  AFM -Sistemi informativi Aziendali. L’idea nasce dalla attenta osservazione della prof.ssa Anfosso del mondo giovanile e della valenza che lo sport ricopre all’interno di esso, in un periodo storico dove “il tutto e subito” la fa da padrone, si è pensato di far conoscere ai ragazzi una realtà associativa tranese come quella della Fortitudo Basket Trani, ormai ben radicata e strutturata sul territorio, in cui sacrificio e dedizione al lavoro sono un traino per la riuscita dei progetti societari.

Nelle prossime due settimane, la Famiglia Fortitudo aprirà le porta di “casa” a 25 alunni della 3C ITES che hanno scelto la nostra Associazione come luogo di Formazione, grazie al progetto della Prof.ssa Anfosso che si svolgerà presso il Palazzetto dello Sport. Ma andiamo per gradi, cosa sono i “Percorsi per le Competenze trasversali e per l’orientamento” (ex alternanza scuola lavoro)? Sono una modalità didattica innovativa, che attraverso l’esperienza pratica aiuta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e a testare sul campo le attitudini degli studenti, si pone come obiettivo l’arricchimento della formazione ed il giusto orientamento per  il percorso di studio e, in futuro di lavoro, grazie a progetti in linea con i loro piano di studi.

Nell’ambito dell’Economia Sociale, lo Sport Dilettantistico praticato attraverso l’associazionismo, è una realtà del settore no profit ove le aziende non perseguono fini di lucro ma finalità socialmente rilevanti. Il settore in forte espansione necessità di persone preparate che potrebbero ivi trovare sbocchi lavorativi. Pertanto le finalità di questo percorso formativo orientativo, in ambito sportivo, sono svariate e spaziano all’interno dei diversi ambiti di competenza in cui una Associazione sportiva opera, quali: conoscenze normative legate alla costituzione e gestione delle A.S.D, conoscenza del ruolo dell’allenatore, dell’arbitro, dei refertisti, miglioramento della socializzazione in contesti diversi, miglioramento delle dinamiche di gruppo, miglioramento delle competenze di scrittura, descrizione e riflessione personale attraverso varie forme comunicative (giornalino, social, web marketing), sperimentare nuovi   ruoli e compiti di responsabilità confrontandosi con le regole in materia legale e sanitaria, oltre che con i regolamenti sportivi, utilizzo di competenze informatiche apprese a scuola, competenze trasversali, problem solving, creatività, innovazione,  capacità di iniziativa e intraprendenza,  di progettazione e pianificazione.

Queste competenze sono trasversali e pertanto formative e orientative per la persona, soprattutto per gli studenti,  nella vita nella vita quotidiana  e per il proprio futuro. L’auspicio è che gli studenti che parteciperanno al progetto possano appassionarsi non solo al basket di per sé, ma anche e, soprattutto, al ruolo che esso ricopre e che siano catturati dall’entusiasmo e dalla mentalità biancoazzurra.

Ufficio stampa ASD Fortitudo Basket Trani

Leave a Comment

(required)

(required)