Il volo della Fortitudo Basket Trani verso la serie C Silver è ormai ufficialmente decollato: nella gara conclusiva del girone d’andata dei Play Off il New Basket Lecce è stato sconfitto con un sontuoso 95-60 sul parquet del PalaAssi. Superato il giro di boa della Poule Promozione, il bilancio conta 5 vittorie su 5 match per le aquile biancoazzurre, confermatesi in vetta solitaria al gruppo B con 10 punti. Le inseguitrici Juve Trani e Scuola di Basket Lecce, vincenti rispettivamente su Rutigliano e Calimera, si mantengono a 4 lunghezze di differenza, mentre gli avversari di turno del New Basket si allontanano a distanza di 6 punti. 

Una tifoseria delle grandi occasioni fa da cornice al match disputato la scorsa domenica sera: lo starting five scelto da coach Matteo Totaro è composto da Barbera, Triglione, Di Lauro, Santos e Logoluso. Già nel primo quarto il ritmo di gara si fa alto, con difese spesso blande e tanta precisione da entrambe le offensive. Logoluso si candida subito a miglior realizzatore della serata portando a referto 16 punti con una strepitosa percentuale da fuori arco (ben 4 triple in dieci minuti). Il Trani non riesce a chiudere con decisione gli attacchi salentini ed allo scadere della frazione il parziale è di 28-22.

Il vantaggio acquisito è arginato nel periodo successivo (risultato parziale 15-15). Il Lecce trova in Colella la leva giusta per restare aggrappati al treno Fortitudo, nelle cui fila Totaro dà spazio ad un’ampia rotazione con la panchina. Santos, una doppia tripla di Triglione ed i liberi di Acella correggono i conti: 43-37 il risultato.

Nella ripresa, il Lecce è schiacciato dalla grinta biancoazzurra. Dopo un inizio di quarto giocato in pieno equilibrio, le aquile riescono a staccare gli avversari grazie ai centri di Di Lauro ed un break di 7 punti di Barbera. A dieci minuti dal termine, il risultato è 66-52. L’ultimo periodo vede la Fortitudo dominare un Lecce ormai tramortito (solo 8 punti segnati). Altre tre triple di Logoluso (33 punti personali) scaldano i sostenitori, mentre largo spazio è concesso anche ai più giovani: ben 9 i punti a referto per Ciciriello. Una diretta avversaria al titolo è praticamente fuori dai giochi: il New Basket Lecce è sconfitto 95-60 dalla Fortitudo, nel match che registra il miglior risultato d’attacco in stagione.

Nel prossimo match la Fortitudo farà visita al Basket Calimera, sabato prossimo, per il primo match del girone di ritorno.

TABELLINI: Logoluso 33, Santos 19, Barbera 14, Ciciriello 9, Triglione 8, Di Lauro 5, Acella 3, Di Leo 2, Mennuni 2, D’Alfonso 
Coach: Totaro – Ass.Coach Rasoli – Prep.fisico Caressa