I tranesi superano Scuola di Basket Lecce con il punteggio di 86-77 e guadagnano la promozione.

Tripudio biancoblu al PalaAssi, la Fortitudo Basket Trani supera Scuola di Basket Lecce per 86 a 77 e guadagna il primato nel girone B dei PlayOff con una giornata d’anticipo. I ragazzi di coach Totaro sono promossi in Serie C Silver.

Il primo quarto termina 13-16 in favore degli ospiti, dopo un break iniziale di 0-7. La Fortitudo, con Santos e Di Lauro, ribalta il parziale fino all’11-7, ma fatica a prendere il distacco subendo una controrisposta dei leccesi più lucidi in fase offensiva. Il secondo quarto è preda della Scuola di Basket, con numerose conclusioni da fuori arco che allungano il divario fino a 9 punti e poi dimezzato dai biancoblu che però non mostrano la lucidità giusta per l’aggancio decisivo: all’intervallo il risultato è di 30-37 per il Lecce.

Nel terzo quarto succede di tutto: il Lecce riesce nell’allungo ad 11 punti, a poca distanza dal ribaltone nella differenza canestri. È proprio in quel momento che la Fortitudo tira fuori il carattere, sfoderando un break che vale il pareggio, guidati dalla grinta di Barbera e dalla tripla di Logoluso. Tanta sostanza di Di Leo sotto il ferro avversario riaccende la fiamma nel roster tranese: a dieci minuti dal termine il parziale è di 56-56.

Nell’ultimo quarto è la Fortitudo a giostrare la gara, con Logoluso e Di Lauro che ingranano la precisione giusta dalla distanza. Il Lecce non molla il colpo e di ripartenza recupera i momentanei vantaggi dei biancoblu: Logoluso pressa con successo, un doppio recupero aumenta il divario di ben 8 punti per la Fortitudo a quattro minuti dal termine. Barbera tiene botta agli attacchi avversari, seguito da Santos: in casa Fortitudo esplode la festa, il finale è di 86-77 e vale la Serie C Silver.