Trani sarà la prima di tre tappe!

Nato dal Basket adattato con regole basate sui principi di equità sportiva, riparte la competizione più inclusiva in assoluto, diversamente abili e normodotati insieme sul campo per sfidarsi a suon di canestri.
A distanza di due anni e mezzo torna la competizione più attesa per i ragazzi allenati dal duo Basile – Vergine con protagoniste sei squadre che si sfideranno in due gironi, la Fortitudo Trani debutterà domenica mattina alle ore 9:30 contro Assori Foggia e Atletica Andria in un triangolare.
Una squadra cresciuta grazie anche al continuo sostegno della Age Trani e della presidente Anna Brizzi. “La sinergia con l’Age ci ha permesso di iniziare un percorso sportivo inclusivo a tratti difficile ma che in questo anni ci ha regalato emozioni e grandi soddisfazioni.” Queste le parole di Lilli Basile allenatrice e Presidente della Fortitudo Trani “allenare questa squadra per me è esaltante, una sfida differente con obiettivi a lungo termine per ognuno di loro. Certo non manca l’aspetto sportivo e l’ambizione di essere sempre più un punto di riferimento sul territorio per tutti i ragazzi e le ragazze che vogliono fare sport. Domenica sarà una bella festa sportiva, raccontare il Baskin, spiegare il Baskin mi viene difficile, bisognerebbe mettersi le scarpe ai piedi e giocare. Il mio invito è quello di venirci a vedere.”
Appuntamento dunque domenica 27 marzo ore 9.30 Palazzetto dello sport Trani.